Tipologia:Corso e-learning
Categoria:Privacy, Qualità e Ambiente
Inizio:Al raggiungimento min di 7 partecipanti
Attestato:Attestato di partecipazione e certificazione delle competenze acquisite

Responsabile Protezione dei Dati Personali

Obiettivi

Il Responsabile Protezione dei Dati Personali è una figura centrale e di supporto al titolare di una organizzazione, o al responsabile del trattamento dei dati, per quanto concerne l’applicazione delle vigenti normative in materia di protezione e riservatezza dei dati personali. Ha il compito principale di garantire e verificare, in maniera indipendente, che siano applicate le norme vigenti in materia di protezione dei dati personali in azienda.

Il percorso formativo di Responsabile Protezione dei Dati Personali intende fornire un’adeguata conoscenza della normativa e delle prassi di gestione dei dati personali, anche in termini di misure tecniche e organizzative e delle misure atte a garantire la sicurezza dei dati.

Descrizione

La metodologia didattica è caratterizzata da un approccio estremamente organico e pratico alle materie trattate. Le lezioni, infatti, sono concepite per saper applicare da subito le terminologie, le tecniche, le procedure e le normative ai casi concreti delle attuali dinamiche aziendali.

Sbocchi Occupazionali

Questa nuova figura, prevista dal Regolamento UE 2016/679, trova collocazione in diversi settore, quali:
– Consulenza nel settore delle tecnologie dell’informatica
– Attività dei servizi connessi alle tecnologie dell’informatica
– Attività di consulenza in materia di sicurezza

Stage

Al termine delle attività didattiche, si garantisce da contratto un periodo di stage della durata di 3/6 mesi che consentirà ai discenti di mettere in pratica tutte le competenze acquisite e di familiarizzare con il contesto aziendale. Inoltre, in collaborazione con il nostro partner Pform, agenzia per il lavoro accreditata dal ministero del lavoro, si attiverà un processo di placement per favorire e promuove incontri diretti con aziende operanti nel settore di riferimento.

Attestato

Attestato di partecipazione e certificazione delle competenze acquisite.

MODULI

• Analisi del flusso dei dati e degli strumenti, cartacei ed elettronici utilizzati.
• Introduzione di un concetto di Privacy per progettazione e per definizione ed effettuazione della DPIA.
• Standard internazionali di tutela applicabili ai processi di gestione.
• Come organizzare un corretto sistema informatico (parte 2).
• Le tecniche di criptazione dei dati
• Utilizzo di programmi “sentinella”
• Le tecniche di riservatezza, integrità, disponibilità e resilienza dei sistemi e dei servizi di trattamento

• Analisi dei rischi
• Applicazioni del principio di “Privacy by design e privacy by default”
• L’ individuazione delle funzioni e dei compiti dei soggetti all’interno all’azienda
• Videosorveglianza e geolocalizzazione
• La privacy sui luoghi di lavoro
• Accordi sindacali e autorizzazione alla Direzione Territoriale del Lavoro
• La tutela del patrimonio aziendale come elemento rilevante ai fini dell’impatto privacy
• Geolocalizzazione

• Adeguamento dei programmi applicativi al concetto di privacy per progettazione e per definizione
• Credenziali di accesso ai programmi applicativi e tecniche anti-intrusione
• Gestione della posta elettronica e sua consultazione attraverso strumenti portatili
• Procedure operative in caso di guasti e malfunzionamenti sia a livello hardware che software
• L’ importanza della formazione del personale
• Gli strumenti di tutela
• Istanza di accesso al Titolare del trattamento
• Il reclamo ex art. 77 GPR
• Il ricorso giurisdizionale ex art. 78 e 79 GDPR
• Il danno risarcibile

• La profilazione
• Procedimenti decisionali automatizzati
• Verso lo sviluppo delle nuove tecnologie
• GDPR, internet e social media
• La protezione dei dati personali su internet
• Privacy e social media
• I minori e internet
• Email marketing e social spam
• Il soft spamming